La dolcezza rivela il nostro cuore

Tutti i corsi di Padre Raimondo raggiungevano il momento immancabile della prova specchio. Appendeva al muro due immagini: l’immagine della madonna di Medjugorje e l’immagine del Sacro Cuore di Gesù. Ora, diceva, ogni maschio guardi l’immagine del Cristo e ogni femmina quella della Madonna e poi paragoni il viso e lo sguardo dell’immagine con il proprio. L’amore vissuto nella castità e nella verità trasfigura anche lo sguardo e il volto. Più amate e più incarnerete la tenerezza e la dolcezza non solo con il vostro agire ma anche con il vostro corpo. Poi dava il colpo di grazia. Voi, terminava, esprimete la freddezza dei ghiacciai dell’Adamello (monte situato nei pressi del Gaver dove si svolgevano e si svolgono i corsi). Naturalmente aveva ragione lui. Io con tutta l’immagine di cristiano perfettino che volevo costruirmi nascondevo un cuore egoista e concupiscente e il mio sguardo mi tradiva. La dolcezza non è innata ma è una dote del corpo che si acquista e si conquista. La dolcezza irradia sensazioni ed emozioni delicate ed armoniche, ricche di seduzione, destinate ad arricchire i gesti della tenerezza. La dolcezza è segno di una persona matura e libera che ha un dominio sempre più sicuro di se stessa ed è capace profondamente di aprirsi all’altro. La dolcezza è un linguaggio non verbale molto chiaro: voglio che tu sia con me, ti accolgo.

Il nostro sguardo e il nostro viso sono sinceri anche quando noi non lo siamo, rivelano chi siamo e come siamo.

Antonio e Luisa

Per approfondire : L’ecologia dell’amore e del sesso – Raimondo Bardelli

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...