Il litigio. Un’occasione per rinnamorarsi.

Claudia e Roberto scrivono su questo blog. Lo fanno sporadicamente, quando hanno tempo e desiderio di condividere qualcosa che ritengono importante. Per me questo è già un dono grande. Non li ho mai incontrati di persona. Li ho sempre visti sotto forma di immagine sui social. C’è qualcosa che, però,  mi attira a loro. Anche senza averli mai incontrati sento di voler loro bene. Credo sia la fratellanza della fede in Gesù. Quando si condivide l’amore per Cristo non serve molto per connettersi al cuore dell’altro. Siamo tralci della stessa vite, ci nutriamo alla stessa fonte. Oggi scriverò io di loro. Scriverò del loro piccolo tesoro di cui mi hanno fatto dono. Un tesoro che si può tenere tra le mani comodamente. Un tesoro fatto di carta. Carta colma della loro esperienza di coppia, delle loro fragilità, ma anche della loro forza. Fragilità e forza non sono in antitesi nelle storie di fede. Dalla fragilità, se affidata a Cristo, nasce la forza del cristiano. Carta colma anche dei loro studi e della loro esperienza lavorativa. Lei è psicoterapeuta e lui mediatore familiare.  Affrontano un tema molto delicato e, nel contempo, molto comune: il litigio. Litigare sembra sia una costante di tutte le coppie. I conflitti nascono dalla differenza e Dio ha voluto che il matrimonio, l’unione tra due persone più completa e bella che esista su questa terra, nasca dalla differenza. Nasca dal maschile che incontra, e scontra, con il femminile. I due sposi e autori non propongono ricette astratte. Partono da un’esperienza concreta e che conoscono bene: la loro.

Spesso ripensando alla nostra storia ci sentiamo dei miracolati perchè in certi momenti per noi la separazione era dietro l’angolo. Non ci sono state situazioni gravissime: niente tradimenti o violenze. Solo l’incastro doloroso delle nostre storie personali ferite, e l’aspettativa irreale che l’altro ci avrebbe appagato e sanato  dove i nostri genitori avevano fallito.

Da questa sincera e umile ammissione inizia un percorso che porterà il lettore nel cuore del conflitto di coppia. Claudia e Roberto risponderanno in modo semplice e chiaro, ma mai banale, a tante domande che tutti abbiamo in testa. Perchè litighiamo? Come affrontiamo un conflitto? Perchè litighiamo sempre sulle stesse cose? Rientriamo nella categoria degli Evitanti? Oppure degli accomodanti?

Un piccolo libro che apre un mondo. Molte dinamiche di cui parlano gli autori le ho vissute e riconosciute, affrontate e superate. Scoprirete come le vostre fragilità e le vostre ferite non curate possano tornare e farvi soffrire ancora. Anche e soprattutto con il vostro sposo o la vostra sposa. Perchè il problema è sempre dentro di noi, non fuori.  Leggere come tutto questo non accada solo a me e alla mia sposa, ma sia una realtà vissuta da tutti, anche se ogni coppia lo vive in  modo specifico e personale, mi ha fatto bene. E’ un libro, poi, intriso di fede. Claudia e Roberto non lo nascondono. Al contrario evidenziano come l’amore di Dio sia una medicina straordinaria per riuscire a sentirsi amati. Sentirsi amati sempre e comunque, anche quando l’altro in quel momento non è capace di mostrarcelo. Sentirsi amati e preziosi. Solo attraverso l’acquisizione di questa consapevolezza sono riusciti a curare ognuno le proprie ferite. Soltanto dopo sono stati capaci di affrontare il conflitto in modo nuovo e, finalmente, vincente.

Un piccolo libro con tanti piccoli spunti e tanti consigli che possono aiutare ogni coppia a litigare positivamente, senza ferirsi, ma con l’incredibile capacità di trasformare il conflitto in amore. Siamo una squadra, vinciamo o perdiamo entrambi. Termino tornando all’inizio del testo dove trovo scritto:

Mio marito ha una teoria. Dice che quando una coppia litiga, proprio in quel momento ha l’occasione di rinnamorarsi di più.

Quante occasioni abbiamo perso fino ad ora? Buona lettura. Per ordinare il libro cliccate qui oppure contattate direttamente gli autori qui

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...