IN OBBEDIENZA ALLA VITA

_040520092400428

C’è una testimonianza che mi capita di riascoltare diverse volte ormai da tempo. Quasi fossero minuti così intensi che per essere catturati hanno bisogno di un ascolto molto profondo. Si tratta della storia di Suor Paola Biacino, trentina d’origine, mamma di tre figlie (ora nonna) e soprattutto eremita diocesana nei pressi del monastero cistercense Dominus Tecum di Pra’d Mill – Cuneo.

Credo sia un disegno, la sua vita, di straordinaria bellezza. Come dice lei stessa, non tanto per aver incontrato Dio ma quanto per essersi lasciata raggiungere dalla sua parola. Suor Paola giunge a verificare la nullità del suo matrimonio (vent’anni di vita coniugale) dopo un lungo periodo di verifica da parte del Tribunale della Sacra Rota. Quello che meraviglia è come questa donna, per il suo percorso particolare, abbia portato avanti in obbedienza la quotidianità delle sue giornate. Non parlando mai di sacrifici, semmai di responsabilità, nella totale fiducia che anche dalle crisi più complesse si può uscire. Affidandosi e pregando.

La preghiera, dice Suor Paola, “non è niente, non è magia. E’ lo strumento che abbiamo e che ci fa attraversare momenti durissimi senza distruggerci.” Nella sua vita attuale di eremita Suor Paola racconta di come venga cercata da moltissime persone. A riprova che la sua condizione è in solitudine ma non in solitaria. Dove le sue fatiche sono le fatiche di tutti portate davanti a Dio che custodisce e che sono rimesse in circolo grazie alla Carità. Di cui lei stessa, ci testimonia, “è sorprendente a tratti persino commovente.” Anche quando i disegni non si capiscono perché si chiariscono solo alla fine e meravigliano per la loro precisione.

Suor Paola infine spiega di come stia nutrendo, per il tempo che le è concesso, il rapporto con i suoi nipoti. Descrivendo loro “ciò che più conta. Vale a dire: farsi lavorare dentro e, quando si trova la perla preziosa, lasciare andare tutto”.

Conclude Suor Paola ricordando che “siamo in un tempo breve e che i nostri passi – qui – possono già essere un anticipo di eternità e di risorti. In qualunque stato, nel solco della vita – unica, una – sempre in cammino. In una Comunione molto più grande di quello che possiamo intuire.

Grazie Suor Paola

Federica

Cliccate qui per entrare nel gruppo whatsapp

Per acquistare il libro Sposi sacerdoti dell’amore cliccate qui

Per acquistare il libro L’ecologia dell’amore cliccate qui

Iscrivetevi al canale Telegram

Iscrivetevi alla nostra pagina facebook

Iscrivetevi alla pagina facebook dell’intercomunione delle famiglie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...