SOGNATE E SIATE PAZZI, LI C’E IL SEGRETO DELLA FELICITA’

Sognare in questo periodo è da pazzi, ma sono i sognatori che hanno cambiato il mondo in tutte le epoche. Tutti mi parlando di concretezza, che i sognatori alla fine non concretizzano, che vedono le cose in modo diverso da quello che sono. E mi son chiesto ma un sognatore è un Uomo fuori dalla realtà, oppure riesce a cogliere sfumature della realtà che altri non riescono a cogliere?

Ci sono tipi e tipi di sogni, c’è chi sogna con la mente e chi sogna con il cuore. Il primo è un sognatore ad occhi chiusi, il secondo ad occhi aperti.

Che voglio dire?

Il primo guarda alla realtà e la trasforma a suo piacimento (edonista), e molte volte scappa da essa.

Il secondo riesce a sognare con gli occhi dell’Amore, ed è colui che non trasforma la realtà (per quanto cruda possa essere) per far piacere a se stesso, ma riesce a scendere nelle profondità, cogliendo la verità delle cose.

Nel piccolo principe una frase trita e ritrita è “L’essenziale è invisibile agli occhi”, tutti la scrivono, tutti ne parlano, ma questo essenziale invisibile agli occhi, come può diventare visibile? Solo e solamente con gli occhi dell’Amore, con gli occhi di colui che sogna con il cuore!

Sognare con il cuore significa riuscire a trovare gioia nella sofferenza, ricchezza nella povertà, forza nella fragilità, resurrezione nella Croce. Se fossimo concreti dovremmo vedere Gesù sulla Croce come un povero pazzo che si è fatto crocifiggere morendo inutilmente, ma con gli occhi dell’Amore vediamo un Dio che è morto ed è risorto per salvarci!

E’ bello oggi vedere San Francesco ed elogiarlo per la sua scelta di vita, ma quanti di noi sarebbero disposti veramente a seguire la sua scelta, ma veramente vogliamo abbracciare la povertà? “Sì San Francesco era una bella figura, erano tempi diversi, ora dobbiamo essere più concreti…” E ci diciamo tante bugie sfuggendo dalla VERA realtà delle cose.

Se dobbiamo essere onesti con noi stessi, dobbiamo dire che San Francesco, così come tanti santi, concretamente sono stati dei pazzi sognatori. Hanno creduto che l’Amore potesse vincere le guerre, ma chi vogliamo prendere in giro, chi ci crede VERAMENTE che l’Amore può fermare una possibile terza Guerra Mondiale? Hanno creduto che la Provvidenza potesse supplire alla loro povertà, ma chi vogliamo prendere in giro? Chi di noi crede veramente che Dio riuscirà a supplire alla crisi economica, al lavoro che manca, alla crisi delle famiglie… E allora li partiamo con tanti discorsi di Geopolitica o di Economia, perché “DOBBIAMO ESSERE CONCRETI”

Ma abbiamo sbagliato tutto, ma proprio tutto! Il nostro Dio è un Dio dell’impossibile, che fa sorgere il sole e gli astri nel cielo, che tramuta la notte in giorno, che smuove la terra e tutto ciò che è su di essa con un solo suo cenno. E’ un Dio che guarda il mondo e non si sofferma alla realtà peccatrice, ma  scava nel cuore di ognuno di noi, per poter far emergere quel seme divino che sin dall’inizio dei tempi ha piantato in noi!

Vogliamo essere santi (che potrei tradurre con: vogliamo essere felici)? Dobbiamo fare un atto di fede! Dobbiamo andare oltre la concretezza dei nostri occhi, dobbiamo sognare, sognare che il nostro Salvatore può tutto, che i nostri desideri di felicità più intimi si realizzeranno, perché a Lui nulla è impossibile. Se scrivo queste parole oggi è perché più che mai le sento vibrare nel mio cuore… Amici volete sapere una cosa? San Francesco non era un pazzo, ma aveva capito tutto dalla vita, quello di non capire nulla. Se vogliamo incontrare Gesù se vogliamo essere santi (in qualsiasi condizione di vita a cui Dio ci chiama) lasciamo le nostre sicurezze, le nostre concretezze e abbandoniamoci in questo Amore Grande che Dio ci chiama a vivere. Non temete, il mondo vi prenderà per pazzi, ma se è il pegno da pagare per essere felici, paghiamolo con riconoscenza!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...