Un cuore e un’anima sola

Il matrimonio per noi è più bello ora, dopo 14 anni che abbiamo detto il nostro si. Non sono tanti, lo sappiamo, ma sono già abbastanza per poter confrontare l’amore che ci unisce oggi e quello che ci univa all’inizio del nostro matrimonio. Quando si comincia una relazione come quella matrimoniale, così importante e impegnativa, non si è mai sicuri fino in fondo. Basiamo la nostra sicurezza sulla conoscenza dell’altro/a che non è mai sufficiente e sulla speranza che saremo capaci, con l’aiuto di Dio, di vivere un amore e un matrimonio belli. Abbiamo la speranza che non falliremo. Partiamo con tanti buoni propositi, tanto entusiasmo e tanta buona volontà. Ciò che ci lega è l’amore che dobbiamo ancora vivere e che abbiamo sperimentato in modo imperfetto nel fidanzamento. Dopo più di dieci anni di matrimonio ciò che ci lega  è qualcosa di molto più solido. E’ il bene che abbiamo sperimentato nell’altro e per l’altro, è il perdono che ci siamo regalati vicendevolmente, è il desiderio dell’unione dei corpi che abbiamo avvertito sempre più come necessità dettata da due cuori che già sono uniti e non dalla passione della carne. Sono gli abbracci, le carezze, i momenti difficili, gli errori, le parole e i silenzi. E’ la certezza sempre più forte che l’altro c’è sempre e che non ci abbandona. E’ la meraviglia di scoprire di essere amato di più quando meno te lo meriti. Sono le sorprese, i momenti speciali. Sono anche le delusioni ma che aprono sempre a nuove opportunità. Sono le attese, gli sguardi. E’ la meraviglia di incontrarsi. E’ lo stupore di ritrovarsi. Sono tanti piccoli momenti che hanno contribuito a dare contenuto e consistenza a quell’amore speranzoso dell’inizio. Padre Raimondo Bardelli ci ricordava sempre come l’amore fosse abitare nell’altro/a. Non sono più io che vivo ma tu che vivi in me. E’ proprio così. Il matrimonio è proprio questo. Giorno dopo giorno il tuo cuore è sempre più pieno dell’altro. Un cuore e un’anima sola. Come la trinità. Uniti e distinti. Ecco perchè gli sposi possono divenire profezia dell’amore di Dio. Ma per farlo bisogna entrare sempre più in questa realtà di vita.

Antonio e Luisa

Annunci

3 Pensieri su &Idquo;Un cuore e un’anima sola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...