L’amore è come un oceano

L’amore cosa è? Quante bugie su questa parola. L’amore confuso con l’innamoramento. L’amore confuso con la passione. L’amore confuso con le farfalle allo stomaco. L’amore che ci rende marionette incapaci di scegliere le nostre azioni e decidere della nostra vita.

L’amore non è nulla di tutto questo o, meglio, tutte questi sensazioni e sentimenti possono essere la superficie dell’amore, ma non lo rappresentano nel profondo. L’amore non è una forza che ci travolge e ci sconvolge. L’amore è un’azione, un camminare, un fare. L’amore è sacrificio, bisogna dirlo ai nostri ragazzi. L’amore non è qualcosa che capita, ma è qualcosa che scegliamo ogni giorno. L’amore non rende gli uomini e le donne smidollati, eterni ragazzi schiavi delle proprie emozioni e sensazioni. L’amore è radicale. L’amore è fedeltà. L’amore è perdere tutto per trovare il senso delle cose e della vita.  L’amore è rispondere a una chiamata che abbiamo dentro. L’amore significa a volte andare contro i sentimenti e contro i nostri desideri e pulsioni. L’amore, per essere vero, tende alla verità e al bene. L’amore è rispettoso del proprio corpo e di quello altrui. L’amore è più forte di pulsioni, desideri ed emozioni. L’amore è mezzo e fine per tutti. L’amore è vero solo quando è casto. Casto, puro, sincero, autentico, pieno, sono tutti modi di esprimere la stessa realtà. L’amore omosessuale diventa casto, quando non cerca il dono nel corpo, non cerca la genitorialità, ma si spende per gli altri nell’amicizia e nella prossimità. L’uomo sposato che lascia la famiglia per un’altra donna, non sta seguendo l’amore. I fidanzati che hanno rapporti, non si stanno amando. Non chiamiamo amore ciò che non lo è. Non facciamoci ingannare.

Nel cinema l’amore è rappresentato spesso, soprattutto nel cinema italiano, come qualcosa di fluido e gli amanti come persone impotenti a questa forza che le spinge spesso verso la rovina. Una delle rappresentazioni più vere dell’amore che mi viene in mente è invece interpretata da Sylvester Stallone in Rocky. Adriana e Rocky sono una coppia vera e la loro storia d’amore fa da sfondo a tutta la storia sportiva di Rocky. Un amore forte, che passa attraverso tutte le stagioni dell’amore, attraverso la povertà e la ricchezza, attraverso l’incomprensione, il dolore e la gioia, ma non viene mai messo in discussione, anzi, è sempre una roccia alla quale aggrapparsi, una fonte inesauribile di forza e determinazione.

L’amore è come un oceano. In superficie può essere anche tempestoso e impetuoso, con onde che sommergono e distruggono. Queste sono i sentimenti, le passioni e le pulsioni. Poi nelle sue profondità è molto diverso. Il tutto è regolato dalle correnti, quelle correnti sono la nostra volontà. Solo se non ci lasceremo travolgere dalle onde in superficie e riusciremo a scendere in profondità, quelle correnti ci porteranno a destinazione, a trovare il senso e la pienezza della vita.

Antonio e Luisa.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...