Una scelta ecologica

Abbiamo già affrontato altre volte l’importanza, che ha avuto  per noi la scelta dei metodi naturali, non come metodo contraccettivo, ma come modalità d’amare, como modo di conoscerci sempre più  e di  far crescere e perfezionare la nostra relazione d’amore. Abbiamo sperimentato direttamente, nella nostra vita, come questi metodi esprimano un vero rispetto l’uno per l’altra e ci hanno permesso di educarci al dono di noi e non all’uso dell’altro. I metodi naturali, quindi, come espressione di una modalità d’amarsi e di accogliersi, aderente alla dinamica divina del farsi dono per l’altro, con l’altro e nell’altro. Attraverso il metodo naturale, ogni volta che ho dovuto rinunciare all’idea di unirmi alla mia sposa, le ho detto attraverso il mio saper aspettare, voglio tutto di te, non voglio privarmi di parte di te per il mio piacere. Attraverso il mio saper aspettare ho rispettato il suo essere donna con tutto ciò che comporta, fertilità inclusa. Padre Raimondo Bardelli chiama questo modo di agire, ecologico. l metodi naturali sono ecologici. Il nostro tempo vive di questa grande incoerenza. Grande attenzione per il creato e sempre meno per l’apice del creato che è la persona umana. Invece, come ci ricorda sapientemente Papa Francesco nella sua enciclica “Laudato si”, non ci può essere una vera attenzione per il nostro mondo se non si parte dalla creatura umana. Gli anticoncezionali non sono ecologici perchè, distruggendo la valenza procreativa dell’atto, inquinano l’autenticità del gesto e il suo ordine naturale. La decisione di usarli parte dal cuore, coinvolgendo quindi l’interiorità della persona che racchiude l’amore sponsale e che permette poi al corpo di esprimerlo attraverso gesti, sguardi, parole. Gli anticoncezionali sottraggono all’amplesso fisico la sua capacità di generare vita e amore privando volontariamente il gesto della sua fecondità. Fecondità che non è solo fertilità, ma che abbraccia un significato molto più ampio, significa aumentare nella nostra relazione sponsale l’amore, l’unione e la Grazia. L’uomo moderno deve riscoprire il valore globale dell’ecologia, cioè della meravigliosa armonia presente nella natura umana.

Una delle povertà più grandi dell’umanità, infatti consiste nella privazione volontaria dei benefici che scaturiscono dal rispetto dell’ordine naturale, cioè ecologico.

Ricapitolando, i metodi naturali sono più difficili da capire rispetto ad un anticoncezionale e costano fatica. Costano la fatica di sapersi controllare e gestire ma restituiscono in cambio un’unione tra gli sposi bellissima. Almeno è quello che abbiamo sperimentato noi. Quando mi sono sposato non conoscevo nulla del funzionamento del corpo femminile ed è stato bellissimo scoprire insieme alla mia sposa, tutte le dinamiche della sua fertilità e del suo corpo. Scoprire insieme la meraviglia dell’ovulazione, del ciclo e della sua fertilità, del suo corpo che si prepara a farsi grembo per generare nuova vita. Sono riuscito anche  a capire il perchè di certi suoi comportamenti o modi di fare,  ma mi ha permesso soprattutto di capire come l’uso degli anticoncezionali avrebbe bloccato questo ordine bellissimo pensato da Dio, bloccato per fare del suo corpo un mezzo di mia soddisfazione personale.Capite cosa intendo dire?  L’avrei usata.Il mio cuore si sarebbe chiuso alla logica dell’egoismo e non del dono che deve essere capace anche di astenersi. E lei si sarebbe sentita non amata ma usata. Ho capito quindi che quel gesto così bello e ricco di significato e profondità, che è l’amplesso fisico, è autentico e rispettoso solo quando si inserisce in questo disegno stupendo che è la relazione d’amore che nasce nel cuore e si esprime nell’unione dei corpi e solo per pochi giorni al mese permette di generare nuova vita.Solo pochi giorni per permettere alla coppia di vivere l’amplesso in modo autentico, e quindi ecologico, senza dover generare un figlio ogni volta ma generando sempre nuovo amore, nuova unione e nuova Grazia.Tutto ciò permette alla sposa di sentirsi amata, rispettata e desiderata e ciò innesca un circolo d’amore che cresce e si perfeziona.

Antonio e Luisa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...