Convivete? Non accontentatevi.

Oggi sono felice di poter condividere una riflessione che non è mia. Certo, ne condivido i contenuti. Questo blog ha un’impostazione e dei valori ben caratterizzati, ma quando sono altri a scrivere, a portare la ricchezza della loro persona, anche gli stessi contenuti possono acquistare un sapore diverso e avere una prospettiva diversa. Le riflessioni di questo blog, infatti, non sono mai concetti astratti, ma vita vissuta, prima di tutto. Questo blog parla d’amore. L’amore non è un concetto che si può racchiudere in una riflessione, per quanto possa essere articolata e ben fatta. L’amore è prima di tutto esperienza da vivere e testimoniare. Lanciatevi! Da lettori diventati scrittori. Potreste aiutare chi è nella vostra situazione che, attraverso di voi,  potrebbe trovare una strada che ora non vede.

Daniela ha voluto dare il suo contributo. Parla ai conviventi. La crisi può essere la fine di tutto oppure un’opportunità. Un’opportunità che apre al mistero di Dio e al sacramento. Perchè, solo se sperimentiamo quell’amore gratuito del Cristo, che ci desidera ardentemente, anche nelle nostre miserie e tradimenti, solo se sperimentiamo questo, possiamo fare il salto di qualità come persone e come persone che amano.

Scrive Daniela:

All’inizio é tutto molto bello,nuovo,romantico, estemporaneo…poi si fa un passo oltre e si vive insieme, i difetti sono smascherati a tutto tondo, i limiti enfatizzati dalla quotidianità, dalla routine che é già pesante per conto suo….Poi i ritmi serrati della vita, i compiti mal redistribuiti, lo stress del lavoro….e la frittata é fatta…a chi piace piccante mettiamoci dentro anche qualche scappatella.

Bene e adesso che si fa, come si fa ci si disfa, si da la disdetta della casa,si impacchettano le cose e si prende la porta. Con un grande dolore dentro, un vuoto, un sogno infranto, un bisogno non saziato, la sensazione di non aver fatto passi avanti, si prende la porta e nella migliore delle ipotesi si spera che la prossima volta andrà meglio, si, forse può darsi…
Ma i nostri limiti, per quanto cerchiamo di lavorarci, sono sempre li, i nostri difetti pure, come quelli di tutti….e allora che si fa, il cinismo,l’egoismo,l’ individualismo sono la via di fuga?
No. No perché c’é Uno, che magari neanche lo sai, che ti ama, nonostante tutto, ti guarda con amore quando sbagli, quando tratti male te stesso e gli altri, che nella sua infinita misericordia, ti perdona sempre. Che bello un Amore così, dove ci si sente sempre amati, perdonati, accolti…ecco Cristo é morto sulla croce per insegnarci questo….per Amore uno si consuma nel perdono, perdonando 70 volte 7, guarda con misericordia “perché chi é senza peccato scagli la prima pietra”, perché quando uno torna e chiede scusa si ammazza il vitello grasso. Questo é l’amore che ci ha insegnato Dio, lui che per ciascuno di noi che si perde,lascia le altre 99 pecore per venirci a cercare, bisogna solo farsi trovare, dire si, seguirlo e imparare da Lui come si ama.
Allora se vi siete scontrati con le vostre due limitatezze, fate entrare Dio tra voi ad allargare l’orizzonte. Per Dio noi siamo più dei nostri errori, che bello essere guardati cosi.
Non interrompete la vostra convivenza,la vostra relazione ma cercate un prete,un frate, una coppia che vi aiuti a fare un percorso fidanzati e sposatevi perché con Gesù,nella preghiera si può trovare la forza del “PER SEMPRE” ma bisogna provare per credere…
Daniela
Antonio e Luisa
Annunci

Un pensiero su &Idquo;Convivete? Non accontentatevi.

  1. É vero.
    Solo con Dio al centro di una vita di coppia quell’Amore che tiene due persone legate tra loro diventa da ordinario a straordinario.
    Solo mettendo Gesù al centro si é pronti a morire davvero per l’altro.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...