E’ come una famiglia.

Oggi scrivo per condividere con voi, l’idea di inferno e paradiso che Maria, la mia terza figlia di 9 anni mi ha espresso, senza un motivo o una richiesta particolare. Stavamo tornando a casa da scuola e lei l’ha detta come per rendermi partecipe della conclusione di un suo ragionamento.

L’inferno è un luogo brutto, rosso, dove c’è sempre la pioggia e le persone sono tristi e si arrabbiano sempre. Non si guardano ma si danno le spalle perché non si sopportano e sono sole.

Il paradiso è bellissimo. C’è sempre il sole tranne qualche volta che nevica per poter giocare con la neve. Tutti si vogliono bene e tutti vogliono bene a Gesù che è lì con loro. Tutti si aiutano, il più grande aiuta il più piccolo, e tutti sono sorridenti. Quando qualcuno prega un santo, tutti pregano insieme a lui per aiutarlo ad aiutare chi lo ha pregato.

E’ come una famiglia.

Per quanto mi riguarda è una delle più belle descrizioni che abbia mai sentito. Maria la mia piccola principessa, oggi mi ha sorpreso e insegnato qualcosa.

Antonio e Luisa

Annunci

Un pensiero su &Idquo;E’ come una famiglia.

  1. Bellissimo! È vero…i bimbi nella loro semplicità ci sorprendono sempre, perché non hanno ancora assimilato le negatività del mondo e non sono condizionati da nulla o quasi! Grazie x la condivisione!

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...